PER PROSEGUIRE




I secondi piattiALL'ANGELO


Mare e terra, tradizione e innovazione, anche i secondi piatti dell’Angelo parlano la lingua universale della cucina fusion, la stessa lingua dello Chef Enry e di chi condivide la sua passione.

Potrete spaziare fra piatti tipicamente etnici ma con un tocco di Italia, fino a portate classiche come la frittura o il sauté di cozze.

Se cercate un’esperienza nuova e raffinata, provate gli assaggi di strada: una specialità della casa con arrosticini di ovino, sauté di pollo con riduzione di salsa teryaki e conetto di bambù ripieno di patatine stick e crocchette di pesce, il tutto arricchito da una salsa agrodolce.

Fritto misto dell’Angelo

Tipico piatto piemontese con spiedini di salsiccia e pollo marinato, fegato alla soia, cavolfiore, pavesino ripieno, amaretto, semolino e patate bucciate, accompagnati da carote e zucchine in tempura e shottino di bombardino.

Da abbinare con: Grignolino d’Asti “Grigne” DOC Montalbera

Merluzzo dell’Indios

Baccalà con crema ai capperi, lime e menta accompagnato da platano fritto.

Da abbinare con: Metodo Classico Trento DOC Brut Cesarini Sforza

Assaggi di strada

Specialità in stecco, arrosticini di ovino e Sauté di pollo con riduzione di salsa teryaki e conetto di bambù ripieno di patatine stick e crocchette di pesce accompagnate da salsa agrodolce.

Da abbinare con: Birra Felsenkeller Forst

Perù che cozze!

Cozze di Spagna saltate in pentola con sapori freschi thailandesi, coriandolo, lime e zenzero.

Da abbinare con: Gargantua blanc di Gressan

Anatra laccata con quenelle di purè al rafano

Petto d’anatra francese laccato con salsa d’ostriche accompagnato da quenelle di purè al rafano e fagiolini scottati alla soia.

Da abbinare con: Birra Weiss Forst