IL BLOG DELL’ANGELO

Oops!... I Did It Again: il Capodanno 2021 dell’Angelo

4 dicembre 2021

«E a Capodanno?».
«Ancora non sappiamo… voi?».
«Noi ci siamo regalati un “viaggio nel tempo”: dodici volte mezzanotte, dodici capodanni differenti, dodici tradizioni, dodici feste!».
«Stai scherzando?!».
«Tutt’altro!»

C’è una notte, una sola notte in tutto l’anno, in cui Chef Rao, Carola e il Ristorante L’Angelo Cucina Fusion viaggiano nel tempo, correndo sui fili
invisibili dei fusi orari, scoprendo culture, tradizioni e prelibatezze così lontani da noi, eppure così vicini nella “sacralità” del Capodanno.

Viaggi nel tempo, viaggi nello spazio, viaggi nel gusto

L’idea nasce cinque anni fa: la particolarità del Ristorante L’Angelo è quella di far viaggiare i suoi clienti con la cucina fusion: Vietnam, Thailandia, Repubblica Dominicana, Messico, Zanzibar, ecc., sapori e profumi che si incontrano con la tradizione italiana, regalando attimi di “altrove” così preziosi da vivere.
«E se, oltre a viaggiare nello spazio, viaggiassimo anche nel tempo?», propone una mattina Chef Rao. «Magari a Capodanno, quando la fusione di tempo e spazio regala una festa e una sorpresa continua?».
Carola è entusiasta! L’idea si trasforma subito in un evento imperdibile, dove divertimento, cucina, musica, cultura e tradizioni di tutto il mondo si incontrano per dodici ore, o meglio per dodici mezzanotte, dodici capodanni: dal cocktail di benvenuto dell’Isola di Christmas (i 1843 abitanti di quest’isola – situata nella lontanissima Oceania – sono infatti i primi a festeggiare il Capodanno) al poke di tonno rosso crudo di Sydney, passando per l’India (con il suo butter chicken & papadam) e per gli immancabili cotechino e lenticchie italiani. Dodici piatti, dodici abbinamenti, dodici tradizioni, dodici scoperte, dodici feste: chiamatelo semplicemente “il Capodanno dell’Angelo”.

Il menu del Capodanno 2021 dell’Angelo

Ore 19 (Mezzanotte all’Isola di Christmas)
Festeggiamo l’Isola Christmas con un Cosmopolitan, il nostro cocktail di benvenuto, servito con Amuse-bouche di Crab cake e salsa salata al mango.

Ore 20 (Mezzanotte a Auckland)
In Nuova Zelanda si brinda con un Flut di bollicina extradry, servito con Cocktail di gamberi aromatizzati alla vaniglia, corallo di barbabietola e gelée al vermouth.

E poi il piatto forte: le Green shell mussels, le tipiche cozze verdi neozelandesi gratinate al forno

Ore 21 (Mezzanotte a Sydney e a Seul)
Di fronte a uno dei teatri più spettacolari al mondo (la Sydney Opera House), brindiamo con un bicchiere di Vino bianco Calypsos Viognier Cantina Montalbera, servito con Poke di tonno rosso crudo, riso, crudités di verdure, sesamo avocado e lime.

E poi, un attimo dopo, la mezzanotte scocca anche a Seul, in Corea: la festeggiamo assaporando il Samgyeopsal, la pancia di maiale grigliata avvolta in foglia di insalata ghiaccio, accompagnata da Verdure al kimchi e Panjeon, pancake coreano di uova e verdure.

Ore 22: Mezzanotte in Giappone e Vietnam)
Questo è forse il Capodanno più sentito dallo Chef, perché è proprio durante un viaggio in Vietnam che la storia del Ristorante L’Angelo ha avuto inizio (se ancora non conosci la storia, leggi qui). E allora festeggiamoli, lo Chef e il Capodanno, brindando con il Metodo Classico Petronilla della Cantina Gnavi di Caluso, servito con Salmone Laccato al miso, con letto di tempura di spaghettini di soia. E poi il Cao Lau, la zuppa vietnamita tipica della città delle lanterne, con carne di maiale, basilico, menta e noodles rotondi di grano.

Ore 23: Mezzanotte in India
Brindiamo al Capodanno indiano, terra del nostro collaboratore Deep, con un calice di Vino rosso Ruché “La Tradizione” della Cantina Montalbera e il tipico Butter Chicken & Papadam, servito con patate stufate.

Ore 24: Mezzanotte in Italia
È la mezzanotte di tutti: il momento dei buoni propositi, sì, certamente, ma anche il momento di festeggiare con un Flut di bollicine Cocchi Brut, servite con Lenticchie e Cotechino, tipica pietanza portafortuna della nostra tradizione. E poi con l’audace Cacio, Pepe e Cozze, uno sformato di spaghetti scomposti al cacio e pepe con cozze italiane, il tutto aromatizzato al limone.

Ore 1: Mezzanotte a Londra
Brexit o non brexit, è tempo di godersi il Pudding con uvetta, arance candite, coulis di lamponi, 12 grani di melograno e un ottimo Caffè espresso LavazzaOre 2: Mezzanotte in Argentina
La festa continua nella pampa argentina: Tango & Fernando, un cocktail a base di Fernet Branca e Coca Cola.

Ore 3: Mezzanotte in Cile, Bolivia e Paraguay
I ritmi sincopati delle notti sudamericane si festeggiano con un Flut di bollicina extradry, servito insieme a un Dolcetto sudamericano.

E poi l’immancabile desiderio da esprimere, scrivere e liberare in cielo dentro le lanterne: la nota poetica di una notte magica.

Ore 4: Mezzanotte in Messico
«Hai detto Tequila Boom Boom?!».

Ore 5: Mezzanotte alle Hawaii
Ci sono delle isole che rimangono nel nostro immaginario per tutta la vita, con il loro esotismo e il mito di una vita senza preoccupazioni. Ecco, la gara di Limbo è il modo migliore per festeggiarle…

Ore 6: Mezzanotte per chi vuole ricominciare
Sono le sei (di mattina): Cappuccino e Brioche dal nostro panettiere a Km0.
Ore 7: Mezzanotte all’isole Pago Pago (nomen omen)

Il nostro viaggio termina – inesorabilmente – alle Isole Pago Pago, ultimo Capodanno del Mondo.

Cosa c’è da sapere: prezzo, prenotazione, green pass
Il Capodanno 2021 dell’Angelo ha un costo di 100 euro a persona, tutto incluso (servizio, intrattenimento con musiche a tema, menu completo e bevande)
La prenotazione è obbligatoria (entro il 27 dicembre 2021);
Su richiesta, è disponibile anche una variante vegetariana del menù;
Come previsto dal nuovo decreto del 6 dicembre 2021, per il Capodanno dell’Angelo (così come per entrare in cinema, teatri, stadi e palazzetti dello sport, bar e ristoranti al chiuso, feste, discoteche e cerimonie pubbliche) servirà il green pass “rafforzato”.

Cosa c’è da sapere: prezzo, prenotazione, green pass

Il Capodanno 2021 dell’Angelo ha un costo di 100 euro a persona, tutto incluso (servizio, intrattenimento con musiche a tema, menu completo e bevande)
La prenotazione è obbligatoria (entro il 27 dicembre 2021);
Su richiesta, è disponibile anche una variante vegetariana del menù;
Come previsto dal nuovo decreto del 6 dicembre 2021, per il Capodanno dell’Angelo (così come per entrare in cinema, teatri, stadi e palazzetti dello sport, bar e ristoranti al chiuso, feste, discoteche e cerimonie pubbliche) servirà il green pass “rafforzato”.

Per prenotare, potete scrivere a info@ristorantelangelo.com, telefonare al numero +39 0125 658371 o mandare un WhatsApp al 349 8676303.

Condividi su:

PRENOTA UN TAVOLO

In seguito all’invio del form riceverai una mail di avvenuta prenotazione.
Se non la vedi tra le mail in arrivo, controlla nella cartella dello spam.



    Giorno di chiusura